Valori in campo: Gruppo CAP per lo sport sostenibile

Il Gruppo sosterrà 7 società sportive della Città Metropolitana: basket, calcio, rugby e pallavolo. Tra i progetti una Carta dei Valori, azioni di sostenibilità ambientale e decine di Borse per lo Sport

Gruppo CAP, il gestore del servizio idrico integrato della Città Metropolitana di Milano, scende in campo con sette società sportive del territorio per vincere insieme le partite della sostenibilità ambientale e della responsabilità sociale. Il progetto “Valori in campo” prevede diverse attività di sponsorizzazione che abbracciano il mondo del basket, del calcio, del rugby e della pallavolo, dalle prime squadre alle giovanili, coinvolgendo più di 9.000 ragazzi del territorio milanese tesserati con Cernusco Rugby, ASD Rugby Saints Abbiategrasso, Geas Basket, Giana Erminio, GSO Villa Cortese Volley, Rugby Parabiago e Olimpia Milano.

Rispetto, passione, fiducia, comunità, partecipazione, coraggio e vicinanza: sono questi i valori che orientano le politiche e le strategie di Gruppo CAP e che caratterizzano anche le prime squadre e le giovanili delle sette società sportive coinvolte. Le sponsorizzazioni in partenza a settembre prevedono, tra le iniziative, una serie di azioni di responsabilità sociale, come la condivisione di una Carta dei Valori, l’avvio di progetti scolastici che mirano a diffondere una cultura sportiva responsabile nelle scuole del territorio, camp estivi e iniziative a favore di ragazzi diversamente abili. Inoltre CAP stanzierà una serie di Borse per lo Sport, per coinvolgere il maggior numero possibile di ragazzi nell’attività sportiva.

“Oggi, ancora più che in passato, le aziende pubbliche come la nostra sono chiamate a condividere il valore generato sul territorio e sostenere la crescita sana e sostenibile delle comunità in cui operano. Tra l’altro nello sport, come in qualsiasi ambito della quotidianità, si può fare molto per orientare il nostro stile di vita a scelte più responsabili anche nei confronti dell’ambiente. Basti pensare al semplice gesto di dissetarsi con acqua del rubinetto dentro e fuori dal campo, alla realizzazione di pozzi di prima falda per irrigare i centri sportivi senza sprecare acqua potabile – commenta Alessandro Russo, Presidente di Gruppo CAP –. Le società sportive con cui abbiamo deciso di collaborare condividono i nostri stessi valori, hanno un grande radicamento e una forte capacità di rappresentare il territorio e, ovviamente, sono abituate a “fare squadra” come noi per raggiungere risultati concreti”.

 

Ecco le società sportive della Città Metropolitana di Milano che da questa stagione scenderanno in campo per l’acqua del rubinetto:

  • Olimpia Milano (http://www.olimpiamilano.com/), la squadra di basket più titolata d'Italia e una delle più vincenti in Europa. Le Scarpette Rosse, fondate a Milano nel 1936, da quest'anno si allenano oltre che disputare le gare casalinghe al Mediolanum Forum di Assago, vicino all’headquarter di Gruppo CAP.
  • Cernusco Rugby (http://lnx.rugbycernusco.it/), realtà importante nel panorama rugbystico lombardo e nazionale, fondata nel 1979. La prima squadra milita in Serie C. La conferenza stampa, durante la quale saranno illustrati i progetti per la nuova stagione, si terrà il 24 settembre.
  • ASD Rugby Saints Abbiategrasso (http://rugbysaints.it/index.php), realtà in forte crescita sia dal punto di vista del numero di tesserati sia della qualità dell’impiantistica sportiva, ormai un’eccellenza di livello regionale. La prima squadra milita in C2. Iniziative e progetti per la nuova stagione saranno presentati durante la conferenza stampa del 1 ottobre.
  • Geas Basket (http://www.geasbasket.it/), fondata nel 1955 a Sesto San Giovanni, è una storica società sportiva di basket femminile. È la prima squadra italiana ad aver vinto una Coppa dei Campioni nel 1978, ha il vivaio più titolato d'Italia con 18 scudetti e in questa stagione milita in serie A2. Il 26 settembre si terrà la conferenza stampa durante la quale saranno illustrati i progetti per la nuova stagione.
  • Giana Erminio (http://www.asgiana.com/), la “terza squadra” di Milano dopo Inter e Milan, fondata a Gorgonzola nel 1909 da un gruppo di giovani appassionati e ora divenuta tra le prime realtà calcistiche del territorio approdando in Lega Pro. Gruppo CAP e la società presenteranno i progetti previsti per la nuova stagione durante la conferenza stampa che si terrà il 17 settembre.
  • GSO Villa Cortese Volley (https://www.villacortesevolley.eu/), nata nel 1978 e rifondata nel 2013 è oggi un’affermata realtà lombarda all’interno del mondo pallavolistico femminile di Serie D, dopo una storica Nella sua storia una fantastica scalata fino alla A1 con la vittoria di due Coppe Italia e tre finali scudetto consecutive. La conferenza stampa di presentazione delle nuove iniziative promosse insieme a CAP si terrà il 2 ottobre.
  • Rugby Parabiago (http://rugbyparabiago.com/), realtà fondata nel 1948 e ad oggi affermata su tutto il territorio non solo per la presenza in Serie A ma anche per il famoso “Parabiago Rugby Sound”, un festival di punta nell’estate del Nord Italia. Il 22 settembre, in occasione della presentazione della squadra a Villa Corvini, si terrà la conferenza stampa durante la quale saranno illustrati i progetti per la nuova stagione.

Gruppo CAP

Il Gruppo CAP è una realtà industriale che gestisce il servizio idrico integrato sul territorio della Città Metropolitana di Milano e in diversi altri comuni delle province di Monza e Brianza, Pavia, Varese, Como secondo il modello in house providing, cioè garantendo il controllo pubblico degli enti soci nel rispetto dei principi di trasparenza, responsabilità e partecipazione. Attraverso un know how ultradecennale e le competenze del proprio personale coniuga la natura pubblica della risorsa idrica e della sua gestione con un’organizzazione manageriale del servizio idrico in grado di realizzare investimenti sul territorio e di accrescere la conoscenza attraverso strumenti informatici. Gestore unico della Città Metropolitana di Milano, per dimensione e patrimonio il Gruppo CAP si pone tra le più importanti monoutility nel panorama nazionale.

Visita il sito www.gruppocap.it


Press Info

Ufficio Stampa Gruppo CAP Matteo Colle
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 02.82502. 218 219 362
Edelman Arianna Casella
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 02.63116.286
Mauro Turcatti
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 340.832.6620

 

Assago, 13 settembre 2016

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa "Cookie policy". 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.