Stagione 2018 - 2019 - Serie C 8^Giornata

Con una prova di carattere Villa mura le velleità di vittoria del Gonzaga e fa sua una gara al cardiopalma, conclusa solo al tie-break grazie ad un muro imperioso di Carcano. Due punti importanti che permettono alle ragazze del Villa di mantenere la quarta posizione in classifica.

Stagione 2018 - 2019 CAMPIONATO SERIE C
8^ Giornata
GSO VILLA CORTESE  -  GONZAGA MILANO  3 - 2 (25/20  20/25  20/25  25/12  15/13)

Palleggio    Fogliano 0, Farneti 2
Opposto     Ballarino 9   Billo 0
Centrali       Milani 4, Carcano 19,  Leoncini (n.e.)
Bande          Monticelli 16, Tavella 12, Pegoraro 1, Grittini 0
Libero          Piroli, Colombo (n.e)

Allenatori   Di Lonardo Carlos, Pesce Roberto

CARATTERE VILLA.
In una gara difficile, una maratona da 2h 14m. Villa supera Gonzaga, dopo aver vinto il primo set, soffre, va sotto due a uno, domina il quarto, supera l’iniziale difficoltà nel quinto e nel finale, con un parziale di sette a uno, conquista la vittoria.
Ottima prestazione difensiva delle cortesine che mette sottopressione l’attacco ospite costrigendole a forzare e commettere errori (trentadue contro i sedici locali). Super prestazione di Carcano per le locali.
Ospiti con una determinante Maran, velenosa al servizio.

1° set    Farneti palleggio-Ballarino opposto- Milani, Carcano centrali-Bande Monticelli e Tavella-libero Piroli. Avanti (4-2). Maran per le milanesi spinge subito con il servizio (4-6).
Bene in attacco le ospiti che dilagano (8-13).
Il turno dai nove metri di Farneti mette in crisi la ricezione ospite, Villa sorpassa (15-13). Risorpassa Gonzaga (15-16). Di qualità le difese di Piroli e Tavella, concretizzate al meglio da Monticelli e Carcano (25-20).

2° set Sull’entusiasmo Villa (5-2) (8-5). Maran devastante al servizio, tre ace e due errori locali (8-10). Ancora Farneti con il servizio (12-10). Fase di botta e risposta (19-19).
Non trova le contromisure Villa al servizio di Maran, subisce due ace e sbaglia i forzati attacchi. Gonzaga chiude (20-25).

3° set Riparte Villa con Fogliano in palleggio. Gonzaga con Maran al servizio (due ace) punisce l’immobile ricezione locale (0-6). Provvidenziale time-out di Carlos.
Villa si ritrova, Monticelli, Carcano, Milani, Tavella danno continuità all’attacco (14-13) (19-18).
Tecnico Kharwb ferma il gioco e trova le contromisure, al rientro l’attacco ospite trova il filotto per chiudere (20-25).

4° set Rabbiosa la reazione cortesina, spinge al massimo il servizio, sei ace e otto errori ospiti nel set, (6-3) (14-8).  Kharwb effettua cambi per far riprendere fiato alle sue. Le biancoblu non mollano, Ballarino e Milani chiudono rapidamente (20-10) (25.12).

5° set Si fa sorprendere Villa dalla partenza al servizio di Canosa (0-4). Ferma il gioco Carlos, poi prova col doppio cambio, Milano non molla (8-5) (6-11).
Riferma il gioco Carlos, ritorna alla diagonale Fogliano/Ballarino.
Gonzaga ha la presunzione di aver chiuso la gara e viene punita.
Billo rileva Milani per il servizio, non trema e costringe le ospiti a giocare da fondo campo, perfette nel bagher Piroli e Tavella, Fogliano può distribuire al meglio, capitan Monticelli trascina le sue con le rigiocate, tre punti.
Carcano suggella la sua prestazione super con la veloce ed il murone che chiude la gara (15-13).

Prossimo turno

9^ Giornata
SABATO  08 dicembre ore 20.30  a Vighignolo,
via Airaghi 3/1 Scuole elementari

QUINTO VISETTE PUNTO VOLLEY – GSO VILLA CORTESE

BR

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa "Cookie policy". 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.