Stagione Sportiva 2020-2021 Serie C Finale Scudetto

Comunque sia finita, orgogliosi di questa squadra per quello che ha saputo fare in una stagione anomala e difficile, sempre col timore che il virus potesse colpire. Brave le ragazze e lo staff nel gestirsi, ed i dirigenti per la meticolosa applicazione dei protocolli per evitare i rischi della pandemia.
La promozione diretta in B2, se da un punto di vista inaspettata, premia la compattezza del gruppo che si è cementata col passare dei giorni, specialmente nella prima parte di stagione, quando si parte o non si parte, non hanno mai mollato un allenamento.
Elogio alla Fipav ed al Comitato Regionale Lombardo che ha trovato le modalità per organizzare da fine febbraio un campionato anche se particolare rispetto al solito.
Prima parte che vede il GSO Villa Cortese primeggiare nel girone C con dieci vittorie in undici gare. Poi le finali scudetto sempre in trasferta regolando prima Re/max Intermedia volley di Medole (MN) per 0-3, poi superando in una gara durissima OMG Cinisello (2-3).
Finalissima a Busnago contro lo Dolcos, imbattuta e con zero set subiti nelle undici gare. Finalmente dopo tanto tempo un palazzetto con la presenza del pubblico, anche se con il dovuto distanziamento, ha spinto le atlete a dare il meglio.
Convincente la prestazione delle brianzole superiori a muro e con servizio più efficace si confermano con l’ennesimo tre a zero. Onore alle biancoblu cortesine che pagano la differenza di centimetri e seppur rimaneggiate nel terzo set  mettono in campo il cuore spaventando le padrone di casa.

Stagione Sportiva 2020 - 2021  Serie C
Finale Scudetto
DOLCOS VOLLEY BUSNAGO - GSO VILLA CORTESE 3 - 0 ( 25/20   25/15   26/24) 

Palleggio     Bressan 1,  Beretta, 
Opposto     Monticelli 10,   Ballarino 1
Centrali       Milani 5,  Marafioti 4
Bande         Ferrario 9, Musazzi 11,  Grittini  1,  Compagnone 2
Libero         Lascala

Allenatori    Lualdi Massimo, Lanciani Alessia

1° set   Parte subito forte Busnago (6-2), reazione cortesina (6-5). Padrone di casa con più varietà di gioco (15-10) Reagiscono le attaccanti cortesine ed accorciano (18-16). Qualche incertezza nella metacampo biancoblu e Busnago chiude (25-20).

2° set  Villa avanti (2-3). Dai nove metri Marika Bonetti (mvp) spacca il set, retroguardia cortesina in affanno (10-3). Lualdi inserisce le giovanissime. Buon turno di servizio, tre ace, Villa accorcia (16-12). Busnago ancora efficace da fondo campo allunga (22-12) e chiude un set dominato (25-15).

3° set  Spalle al muro, Villa tira fuori orgoglio e cuore, controbatte colpo su colpo (3-3) (8-8). Solida in difesa  perfetta in ricezione le cortesine trovano punti anche al centro, sorpreso Busnago dalla reazione (11-17). Due errori in attacco ospite e tre muri consecutivi per le locali (18-19). Dopo il time-out le cortesine sfruttano il mani fuori  (20-23). Svolta del set, discutibilissima interpretazione regolamentare della coppia arbitrale con conseguenti  proteste cortesine che portano al giallo poi al rosso, nell’infuocato finale decisiva l’esperienza di Bonetti che con due colpi da manuale chiude la finale scudetto (26-24).

ARRIVEDERCI A TUTTI ALLA PROSSIMA STAGIONE IN B2

BR

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa "Cookie policy". 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.